• Pubblicata il
  • Autore: Aldo e Anna
  • Categoria: Racconti etero
Dal ginecologo  {tornando acasa} - Massa Carrara Trasgressiva

Dal ginecologo {tornando acasa} - Massa Carrara Trasgressiva

In macchina dopo la visita regna il silinzio.fatta un po di strada ,anche se parecchio imbarazzato . decido di parlare .Sai vedendoti sul lettino a gambe spalancate ,inerme con la figa aperta ,a disposizione di chiunque e un estraneo che ti ci infilava le dita.Mi ha preso una eccitazione bestiale che il cazzo mi faceva male da come era duro,poi quando ti ha inserito il divaricatore ti ha aperto la figa a dismisura {7cm}quasi vengo senza toccarmi,avrei voluto ho sperato che togliesse il divaricatore e ti infilasse il suo cazzo,l"avrei incitato a sfondarti e sborrarti dentro.davvero?ti confesso che quando mi ha ravanato all"interno con le 2 dita un po di piacere l"ho provato,ma quando ha inserito il divaricatore ed ha cominciato ad aprirlo mi sono venuti i brividi,di paura?,no di piacere ,piu si apriva e sentivo la vagina dilatarsi piu qul senso di pienezza mi dava piacere,avrei voluto gridare di non fermarsi di squarciarmi la figa.a quel punto ho fermato la macchina e lo baciata.davvero vorresti guardare mentre un altro mi scopa?come risposta gli ho fatto sentire la durezza del mio cazzo,vedremo, ora ho voglia di sentirmi piena il dottore mi ha lasciato una gran voglia. cerco un sexi shop compro 2 dildi uno 7 e uno cm,mia moglie li guarda fa uaoo!.Subito a casa ci fiondiamo nel letto tutti nudi,unpo di palpeggiamenti ma ha voglia di cazzo,la scopo pochi colpi la sento largassima, il trattamento col divaricatore si sente e lei sente poco il mio cazzo normale,la faccio mettere con le ginocchia aperte ma dritta,lubrifico bena la punta del dildo da 7,lo posiziono fra le sue gambe con la punta che imbocca la cavità vaginale,le dico ora siediti,si abbassa e il dildo comincia a farsi strada allarga le grandi labbra che ne avvolgono la punta, spinge ancora entra pochi centimetri ma si rialza,prende fiato,è enorme dice.che vuoi fare?dico.continuo e si risiede,ne entra ancora un po,poi comincia con i su e giu,ad ogni colpo ne entra un po di piu,a un certo punto mi guarda fisso farfuglia e dentro tutto mi sta sfondando,guardo sotto e dentro per almeno 20 centimetri,sono eccitatissimo mi fa male il cazzo x fino,la faccio sdraiare a mo di sessantanove comincio a scoparla, mi mena il cazzo dandomi il ritmo x muovere il dildo,a breve la figa si è adattata alle dimensioni e mi incita ad andare piu veloce fin che viene fuoriosamente.tolgo il dildo le guardo il buco dilatato decido di mettergli il mio cazzo,e strano sento calore ma mi sembra di metterlo nel vuoto,lei dice che non mi sente ,la pompo un po e la riempio di sborra,nonostante la figa larga la senzione e stata grande.come si è abituata a quel dildo si e impalata su quello da 8 cm con piu fatica ma ci e riuscita,ora sta gia pensando a cose piu grosse.e a me a promesso che mi fara contento e assistero alle scopate con due suoi colleghi d"ufficio.

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati